Marina Luisa Rodocanachi Roidi

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano, si è specializzata in Neurologia ed in Medicina fisica e Riabilitazione.

Fin dall’inizio della sua attività lavorativa ha svolto attività clinica nell’ambito delle malattie neurologiche dell’età evolutiva e dell’approccio riabilitativo al bambino ed alla famiglia frequentando reparti Ospedalieri pediatrici e neonatologici ed approfondendo con corsi di formazione, convegni e pratica clinica le tematiche della presa in carico del bambino con disabilità neurologica.

Ha lavorato presso diverse Istituzioni Riabilitative Enti ed Associazioni Dal 1993 responsabile tecnico e scientifico del Centro di Riabilitazione Infantile dell’Istituto Don Calabria di Milano presso il quale opera un’équipe di 25 tra medici e tecnici della riabilitazione  per la presa in carico riabilitativa ambulatoriale di bambini con patologie dello sviluppo. Il Centro dal giugno 2013 è entrato a far parte della Fondazione Don Carlo Gnocchi ed afferisce al Polo Riabilitativo Lombardia 1 - Unità operativa di Neuropsichiatria Infantile e Riabilitazione dell’età evolutiva

Dal 2007, in collaborazione con l’Associazione Una chiave per la Mente, con CeFIS (Centro Feuerstein Integrazione e Sviluppo) e con CRESCI s.r.l. di Trieste, e, fino al 2012 con Mediation s.r.l. di Torino, e con l’Istituto Feuerstein di Gerusalemme sta promuovendo in Italia la diffusione dell’approccio Feuerstein tattile per persone non vedenti o per bambini affetti da deficit di attenzione con iperattività ed organizzando seminari tenuti dal Prof. Roman Gouzman e dalla dottoressa Jael Kopciowski.

Applica nella pratica clinica interventi di riabilitazione cognitiva basandosi sulla teoria e la prassi del pensiero di Reuven Feuerstein (valutazione LPAD del potenziale di apprendimento ed intervento tramite il programma di arricchimento strumentale PAS) intervenendo anche a convegni con contributi personali e partecipando ad eventi formativi in  questo ambito.

Docente a contratto del corso integrativo "Ausili e protesi nelle  paralisi cerebrali infantili" nell'ambito dell'insegnamento di Neuropsichiatria infantile presso il Corso di Laurea in terapia della Neuro e Psicomotricità dell'età evolutiva - Università degli studi di Pavia, ha insegnato psicopatologia generale e dell’età evolutiva presso la Scuola di Specializzazione in  Psicoterapia Transculturale della Fondazione Cecchini Pace - Milano - riconosciuta dall'Università degli Studi di Milano.