La mente che agisce è la mente che comprende.

Movimento, tatto, udito, propriocezione, consapevolezza motoria e tanto altro per un percorso volto alla promozione del concetto di integrazione da tutti i punti di vista.

 26 - 30 luglio 2020 - Via Brunner 7,  Trieste 

Se ci si pone l’interrogativo: “qual è il canale preferenziale che ci fa conoscere il mondo al di fuori di noi?” il primo senso che generalmente si considera è quello visivo, seguito e correlato all’udito. Meno immediato è il riferimento che facciamo alla nostra percezione tattile. Poca attenzione è stata data per lungo tempo, sia in ambito educativo che riabilitativo, all’enorme potenziale racchiuso nell’apprendimento a partire da afferenze aptiche, Gli strumenti tattili, nati per dare l’opportunità di accedere al PAS (Programma di Arricchimento Strumentale) anche a chi non vedeva, hanno avuto una progressiva diffusione sempre più ampia anche in tutte le situazioni in cui deficit di tipo attentivo o comportamentale rendono difficile l’utilizzo delle funzioni cognitive a partire da modalità visive o verbali. Ciò è avvenuto come conseguenza delle numerosissime risposte positive avute negli anni da parte di chi ha utilizzato gli strumenti tattili in altri ambiti, intuendone il valore al di là della minorazione visiva

Ho avuto modo di apprezzare le potenzialità del tatto, e nel tempo dell’integrazione tra i vari sensi che ci caratterizzano, per qualunque persona, indipendentemente dall’età e dal contesto in cui si trova.

Verranno presentati sia strumenti che radicano nel percorso Feuerstein, sia strumenti ideati appositamente per il corso, basati sugli anni di lavoro attraverso l'approccio multisensoriale. 

 

Il workshop La mente che agisce, presenta caratteristiche uniche per la sua applicabilità a largo raggio e per l’efficacia dei risultati. L’approccio tattile in sintonia ed integrazione con gli altri sensi, in una modalità che può essere multisensoriale, permette di accedere e potenziare risorse interiori particolarmente significative, in perfetto accordo con le attuali ricerche delle neuroscienze.

 

 

Iscrizione e pagamento entro il 22 novembre

Affiliati CRESCI  

Non affiliati CRESCI 

€ 280,00

390,00

Iscrizione e pagamento dal 23 novembre

 € 310,00

450.00